ॐ Ayurveda Pavia

 

AYURVEDA :LA MADRE DELLE MEDICINE

L’Ayurveda è l’arte della buona vita e della cura gentile. La parola Ayurveda comprende due parole sanscrite : “ayus” che significa “vita”, e “veda” che significa “conoscenza” o “scienza”. Quando questa saggezza teorica diventa parte della nostra vita quotidiana, parte del nostro sé, matura in un’arte che ci guida in ogni fase della nostra esistenza e ci fornisce una più alta qualità della vita.

Il concetto base dell’Ayurveda è che tutto in natura, inclusi noi stessi, è costituito dagli stessi elementi costitutivi : i protoelementi (panchamahabhuta).Troppa o troppo poca di queste sostanze può disturbare l’equilibrio naturale del nostro organismo e alla fine portare a malattie o decadenza. La regola generale è che l’aggiunta degli elementi che sono deboli e la diminuzioni di quelli in eccesso ripristinerà l’equilibrio. Sembra semplice. In effetti, mantenere un buono stato di salute seguendo questo principio è abbastanza facile quando siamo già in uno stato di buona salute. Tuttavia,in condizioni di patologia o di disfunzioni, si richiederà l’abilità del medico ayurveda di analizzare lo stato esatto degli elementi e di applicare una terapia che non causi effetti indesiderati. Questo è il motivo per cui i pazienti con la stessa malattia devono essere trattati in modo diverso a seconda della specificità del caso e della specificità dell’individuo.

L’Ayurveda ha una triplice funzione :

1- Preventiva : un concetto di routine giornaliera e stagionale

2- Psicologica : una filosofia di vita che si occupa degli aspetti essenziali dell’esistenza umana

3- Curativa : una scienza medica con un approccio globale al concetto di salute e malattia, che offre vasti metodi di cura.

Secondo l’Ayurveda ogni individuo dovrebbe essere reso responsabile del proprio benessere e della propria salute attraverso la disciplina della routine quotidiana che concerne sia la parte fisica che quella mentale e spirituale. A questo proposito, è importante riconoscere la propria costituzione, che si basa su certe caratteristiche e sugli “umori” o “dosha” che la influenzano; questo riconoscimento è importante per prevenire i disturbi ,gli accumuli di tossine o un’eccessiva infiammazione che possono svilupparsi in malattia.

I trattamenti in Ayurveda sono riequilibranti  energicamente , aiutano il riequilibrio dei dosha , aiutano a ridurre lo stress fisico e mentale.

Come terapista ayurveda mi avvalgo delle consulenze del Dott. Giovanni Brincivalli medico chirurgo e esperto in medicina ayurvedica da più di vent’anni e del Dott. Pankaj Naram durante la sua permanenza in Italia.

Pratico i trattamenti ayurveda presso il mio studio in Pavia.

Translate »